Incisioni del traduttore n° #320
15 Luglio 2019

Prima ancora di quel momento del resto, che da solo valeva quella splendida semifinale di Wimbledon, la regia aveva indugiato tra il pubblico e pescato un bambino occhialuto, con l’aria da intellettuale (non fosse stata per quell’improbabile camicia a fiori, stile Magnum PI), intento a leggere un libro. Ed ecco il pubblico rumoreggiare (telespettatori compresi, cavolo!), distrarsi a sua volta – così sembrava almeno – dalla partita, come a chiedersi chi fosse quel moccioso insolente…

Quant aux faits divers paraissant sur les journaux, autant allumer la télé – c'est tout dire!

Dopotutto il termine esotico (al mio orecchio almeno) di cornac non designa altro che il classico conduttore di elefanti. Che delusione!