Incisioni del traduttore n° #1468
29 Dicembre 2022

Or si le temps n’était qu’une convention, tu n’aurais qu’à demander à tes connaissances la gentillesse de ne jamais te souhaiter un bon anniversaire.

Sartre del resto si sbagliava. L’inferno è (lo è sempre stata, almeno per me) la matematica. Quanto agli altri, che si preoccupano di tenere sempre il conto esatto dei tuoi anni, sono il purgatorio.

Va detto che, per fortuna, non c’è nulla di più astratto di una cifra. La prova? Provate a indovinare quale numero ho in mente?


Condividi