Incisioni del traduttore n° #1824
11 Febbraio 2024

Cla-clac, fi-fiu, chiti-chiti… E così, dopo milioni di anni vissuti l’uno a fianco dell’altro, l’uno nel giardino dell’altro, abbiamo finito per inculcargli e rinfacciargli il concetto di proprietà. E la cosa peggiore è che conoscono tutti i segreti dei nostri antifurti, ormai, i merli.

C’est la presse du soir qui tombe, des bras.


Condividi