Incisioni del traduttore n° #335
30 Luglio 2019

Sur le pas de l’immeuble, hélas, 45 cm de enjambée pour franchir le paillasson neuf.

La cicala – poverina – non riusciva proprio a dormire, stanotte. Perché mi agitavo troppo nel letto, fregando inavvertitamente le lenzuola a Giulia, sfregando febbrilmente le mie membra contro le lenzuola. Scusa.

La rotta dell’aereo infatti presume un solco, una frattura del cielo.


Condividi