Incisioni del traduttore n° #928
13 Marzo 2021

J’insiste de ma grise mine, d’où – tôt ou tard – jaillira mon bonheur.

La testa piena
le mani nelle tasche
un’altra quercia


Cara Giulia, se ho messo su questa pancia, è perché t’amo, per suscitare sempre la tua curiosità. Sì, perché tu non possa arrivare mai a comprendermi del tutto, insomma. Un abbraccio, G.


Condividi