Incisioni del traduttore n° #996
20 Maggio 2021

A tal punto ero concentrato che ho pensato bene, doveva essere martedì, un martedì di certo, credo, di mettermi un dito in un occhio. Seguendo il consiglio del farmacista di fiducia, prenoterò una visita specialistica. Sì, ma di che tipo?

Ça va pour le risotto aux orties, mais aux coquelicots! quelle idée hilarante!

[Non fidatevi del traduttore, eh già, che vi dicesse di aver tradotto il romanzo più bello mai scritto. A meno che non si tratti anche di un editore… Ad ogni modo, da oggi Rovorosa dell’immenso Éric Chevillard è finalmente disponibile in italiano]


Condividi