#23
21 Settembre

Un'unica grossa e pesante goccia mi percorse la schiena, come solo avrebbe potuto farlo una stella cadente o un cubetto di ghiaccio... (Eppure faceva così caldo, quella mattina, sul sagrato.)

Continua a leggere

#22
20 Settembre

Vous tous, presque, aurez constaté le total manque de sagacité de l'inventeur de la canne d'aveugles. Il aurait pu la colorer.

Continua a leggere

#21
19 Settembre

Qui, sinon l'écrivain, voire le traducteur, parviendra à soigner définitivement le grave strabisme convergent du kiwi, à reveler au monde entier la beauté exquise de ses yeux verts? (Donnez-moi un couteau.)

Continua a leggere

#20
18 Settembre

Senza soluzione di continuità, la gelida vanità del tutto si scioglie, si sublima forse, e poi si condensa sul mio foglio. Solo resterà il segno, la traccia della mia presunta esistenza.

Continua a leggere

#19
17 Settembre

Quant aux beaux couples, les époux sont redondants le plus souvent. Très rarement on peut les dire complémentaires. Puis, depuis quarante ans, il est mes parents.

Continua a leggere

#18
16 Settembre

Come d'incanto, il tenore – nella parte di Romeo – riuscì a salir su fino al balcone, e a sfiorare il viso di rosa del soprano – nella parte di Giulietta –, grazie alle scale di Camilla Finardi – al mandolino.

Continua a leggere

#17
15 Settembre

I conigli bianchi vengono sempre bene in foto, anche col flash.

Continua a leggere

#16
14 Settembre

Tra le (due) labbra della piaga, una lingua molto tagliente.

Continua a leggere

#15
13 Settembre

Cette question m'inquiète depuis mon enfance... Qui lui portera son œuf, à la cigogne?

Continua a leggere

#13
11 Settembre

"Scrivo per avere una cosa in meno da ricordare".  Queste furono le ultime parole del promettente romanziere.

Continua a leggere

#12
10 Settembre

C'est que, en vérité, Dieu a laissé l'homme libre de voler.

Continua a leggere

#11
9 Settembre

[ECCO, QUALE OMAGGIO AL FESTIVALETTERATURA, UN BREVE TESTO PUBBLICATO DALLA RIVISTA ONLINE "SPECIMEN", CHE HO TRADOTTO PER VOI DAL FRANCESE.]

Continua a leggere

#10
8 Settembre

Ritiro esemplari – solo se in buono stato – dello struggente libro "Cuore" di De Amicis: offro un euro a copia. (Me ne servirò quest'inverno, davanti al focolare, per tenerlo vivo.)

Continua a leggere

#9
7 Settembre

Era una fresca mattina di giugno, nel lontano 1997, ma io mi sentii avvampare.

Continua a leggere

#8
6 Settembre

Tutti si dicono pronti a riconoscere il talento del grande artista. Sì, ma quanto? Quanti talenti siamo disposti a riconoscergli?

Continua a leggere

#7
5 Settembre

Leggere, sì, leggere... già mi pare di vederle in quel di Mantova svolazzare, senza sosta, di libro in libro. Oggigiorno sembra tocchi soprattutto alle donne – più leggiadre, forse – diffondere il verbo.

Continua a leggere

#6
4 Settembre

Vedendo che soffro di forti dolori cervicali, come per empatia, mia moglie Giulia s'offre di farmi un massaggino. Ma già sento di contrarre un debito.

Continua a leggere

#5
5 Settembre

Tranquilla, la vita non è fatta di illusioni... solo di diverse verità. Forse.

Continua a leggere

#3
1 Settembre

Cercasi definizione esatta – voglio dire in grado di contemplare tutte quante le parole, senza tralasciarne nemmeno una – per "dizionario"...

Continua a leggere

#2
31 Agosto

Il senso comune, alle volte, fa venire i brividi. Converrete.

Continua a leggere